Come sappiamo, nel mondo del mercato, abbiamo vari modi di reperire  i videogiochi: i privati(nuovi), venditori ambulanti(in maniera illegale), su internet, privati(usati).


La differenza sta che i privati vendono in modo legale, disponendo di supporti come la garanzia, consigli su come usarlo, e vendendolo consigliando il top del top, evitando l’evasione fiscale; mentre i venditori ambulanti vendono in modo illegale, certe volte non sanno nemmeno cosa vendono, invitano i fanciulli a comprare da lui, capita che avvolte sono invadenti, o anche solari.
Esistono anche i privati che però vendono i videogiochi usati, in modo che i fanciulli che non hanno la possibilità di acquistarli  a causa di  problemi economici, possano averli.
Tuttavia, esistono alcuni acquirenti che non hanno voglia di comprarli di persona, e preferiscono comprarli online tramite Amazon, ecc….
Come sappiamo, esistono alcune persone che si allontanano dalla vita sociale e si avvicinano sempre di più a quella virtuale: la dipendenza.
Essa si manifesta quando i ragazzi acquistano una console con l’ idea  di passare il tempo, che però rischia di diventare una vera e propria ossessione.
Questa  si manifesta in diversi modi : non avere una vita sociale, se si ha la si manifesta tramite party online con conseguenze nociva per i ragazzi.

Commenti:


Condividi!

Seguici