I videogiochi  nella società di oggi sono l’intrattenimento principale , che però talvolta diventa una dipendenza . Analizziamo nel dettaglio i  giochi God of War e FIFA.

GOW” è  gioco di ruolo in cui il protagonista è Kratos, un semidio, che spinto dall’odio si ritrova ad uccidere dei dii diverse categorie.
Il gioco ha vari aspetti negative , uno di questi è quello di una profonda immedesimazione in Kratos che, delle volte, fa diventare il gioco una vera e propria ossessione.

"FIFA” è un gioco in cui si può giocare in singleplayer o multiplayer sia in locale e online (quest’ultima si ottiene attraverso un pagamento). In alcuni casi FIFA può aumentare lo stress di colui che gioca dall’altra parte dello schermo.
La spesa del gioco all’uscita è molto elevata, si parla di circa 70 euro per la versione base, mentre per le  altre versioni può raggiungere la centinaia di euro, inoltre richiede molti aggiornamenti nel corso dell’anno.
All’interno del multiplayer c’è l’opzione weekend league , che si sviluppa dal venerdì al lunedì. Esso è una sorta di torneo online in cui i giocatori con la propria squadra sfidano altri giocatori con un limite di 30 partite. Il premio è determinato dal numero di vittorie.
Molti per via di questo evento preferiscono non escono a giocare a calcio in “real life” bensì, il contrario.

 

Commenti:


Condividi!

Seguici