Pochi giorni fa abbiamo assistito a uno scandalo che rende partecipi il giovanissimo e famosissimo make-up artist James Charles e una sua amica, Tati Westbrook, imprenditrice e proprietaria di un famosissimo brand: Manny Mua.

Poco tempo fa James ha sponsorizzato un marchio di vitamine rivale alla sua amica. Questo litigio fra questi giovanissimi influencer è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso, mettendo così in cattiva luce James facendo uscire altre rivelazioni shock che gli hanno fatto perdere moltissimi follower nel giro di 24 ore. Jeffree Star, Kilye Jenner, Katy Perry, Iggy Azalea e il famosissimo cantautore musicista canadese Schwann Mendes hanno smesso di seguire James. Zara Lorsson racconta di come James ci abbia provato con il suo fidanzato più volte con messaggi privati pur sapendo che fosse etero. Non è la prima volta che James commette questi atti. Poco tempo fa è emerso che lui, fingendosi donna, ci abbia provato con un'intera squadra di calcio, chiedendo loro foto intime per poi ricattarli, chiedendo dei soldi. Molti siti famosi di Gossip e di Drama americano hanno riportato che James abbia fatto spendere più di 500 dollari ai fan per poterlo incontrare, ma lui tenendosi i soldi, non si è mai presentato all'evento, illudendo i fan. In molti, sui social, hanno commentato indignati il comportamento di Tati: "davvero si è lamentata solo delle vitamine?", "James non le deve nulla". 

Qualche ora più tardi Tati ha pubblicato un video di 45 minuti in cui, non solo lo attacca per la situazione delle vitamine, ma anche per i loro trascorsi.

In molti addirittura credono che la carriera di James sia finita... Tati ha spiegato che ha aiutato James da subito a creare il suo impero, a fare soldi e successo. Anche Jeffree Star sul suo profilo social ha detto la sua riguardo questa vicenda: "C'è una ragione per cui Nathan ha vietato a James di venire ancora a casa nostra. C'è una ragione per cui non l'ho più visto dal Glam Life Guru di febbraio. È un pericolo per la società. Tutto ciò che Tati ha detto è vero al 100%".

James ha risposto con un video sul suo canale YouTube, in cui, in lacrime, chiede scusa a Tati, a suo marito, e a tutte le persone che lo seguono. Questo però non ha fermato la discesa a picco dei suoi follower, che continuano a diminuire a vista d'occhio. Indubbiamente Tati ha aiutato James ad emergere sui social, anche se aveva già un talento.

 

Rossella Fiumara

Alessandra Cesaro

Tina Scarrico

Commenti:


Condividi!

Seguici