Se vi trovate a Napoli, una delle piazze più belle e calde d’Italia, non potete rimandare il vostro appuntamento con 5 luoghi di seguito illustrati.

 

1) Piazza Plebiscito

Piazza Plebiscito nasce come luogo impiegato principalmente per feste popolari. Dal ‘600 iniziò la costruzione del palazzo reale, opera dell’architetto Domenico Fontana. Nel XVIII, in seguito, l’architetto Luigi Vanvitelli effettuò lavori di restauro al palazzo e fu proprio lui nel 1888 a costruire le 8 nicchie impiegate in seguito dalle 8 statue dei re di Napoli. Il nome Plebiscito venne scelto in seguito al ‘plebiscito’ del 21 ottobre 1860, il quale decretò l’annessione del Regno delle due Sicilie al Regno di Sardegna.

2) Galleria Umberto I

Una delle gallerie più belle d’Italia dove poter  ammirare l’arte, fare una semplice passeggiata o dedicarsi allo shopping è la Galleria Umberto I. Costruita a fine 800’, colpisce ancora oggi per maestosità, eleganza e complessità della struttura. Sin da subito la galleria ha assunto non solo una funzione commerciale,ma anche monumentale.

                                                     

3) Castel dell’Ovo

Il castel dell’Ovo è il castello più antico di Napoli. L’origine del suo nome è legata ad una leggenda napoletana. Secondo questa, Virgilio avrebbe nascosto all’interno del castello un uovo incantato.Si dice che quest’uovo sia ancora nascosto nei sotterranei del castello, ma finora ancora nessuno è riuscito a trovarlo. Finchè c’è l’Ovo...c’è speranza!

Quest’espressione ci spiega la concezione e l’importanza dell’uovo, infatti il popolo napoletano sostiene che se gli fosse accaduto qualcosa la città di Napoli sarebbe stata in pericolo.

                            

4) Napoli sotterranea

Napoli sotterranea è la parte più nascosta di Napoli accessibile a tutti. Nato come acquedotto con la funzione di portare l’acqua nelle case sino

al 1885. Oggi viene visitata da migliaia di persone per rivivere i giorni della seconda guerra mondiale, periodo in cui i napoletani si rifugiavano, appunto, sottoterra. 










5) Cristo Velato

Una delle opere più suggestive e misteriose d’Italia si trova nella Cappella San Severo  a Napoli. Secondo alcune ipotesi il velo sia un vero tessuto che è divenuto roccia grazie ad un particolare liquido.

Ammirarlo è sicuramente un’esperienza mistica da non perdere.

 

 

Commenti:


Condividi!

Seguici